Eticlò, un delizioso ethical closet a Bologna

E finalmente l’abito bio sostenibile è anche ricercato, elegante e glamour!

Tempo fa passeggiavo in via Clavature senza un obiettivo concreto ma solo per tergiversare, poiché non avevo voglia di tornare a casa: la temperatura stava cambiando e l’atmosfera frizzantina di un’estate ormai alle porte, con tutte le sue incredibili sfumature di luce, mi spronava a perdermi tra i portici e le viuzze del centro. All’improvviso sono rimasta colpita da una nuova vetrina raffinata ed essenziale, delicata e “morbida” ma attraente, che trasmetteva una sensazione di naturalezza semplice e nello stesso tempo di gran gusto. Perfettamente in armonia con i colori e i riflessi di quella giornata calda e serena, che mi stava cullando piano piano verso il tramonto. Mi sono sentita subito in armonia con il tempo e con il luogo, come se gli abiti esposti fossero una carezza per la mia pelle.

E quindi non ho potuto fare a meno di esplorare il delizioso microcosmo dall’allure minimal-chic, confermando le mie aspettative in fatto di gusto e l’idea che mi ero fatta senza saperne nulla: di sicuro questi giovani creativi sono stati decisamente arguti nel trasmettere esattamente il loro innovativo progetto e il pregevole concetto che c’è alla base senza bisogno di didascalie e spiegazioni, ma solo e già al primo impatto visivo. Senza contare il fatto che, secondo me, hanno conquistato il primato di aver sfatato un pregiudizio radicato nel settore fashion – ossia che etico e bio nell’abito fa un po’ triste e un po’austero – costringendo chi ama la moda e le sue innumerevoli declinazioni a scegliere necessariamente tra etica ed estetica.

Eticlò è infatti un giovane brand italiano di moda sostenibile nato nel 2017, in provincia di Treviso, dalle menti brillanti di Sara, Elia e Desiree, tre ragazzi solari ed entusiasti con formazioni professionali diverse alle spalle, ma uniti dalla passione per il mondo del biologico e naturale. Il nome Eti-clò deriva da “ethical closet” (armadio etico) e riassume la mission del brand: sviluppare una proposta moda completa – abbigliamento e accessori – dal gusto raffinato e durevole, opposto al fast fashion, a partire da materie prime sane ed attraverso una produzione etica, saldamente basata sulla responsabilità, sulla ricerca, senza dimenticare il design e lo stile.

E così ecco il freschissimo debutto sul mercato con il primo raffinato store inaugurato a marzo 2018 nel cosiddétto quadrilatero della moda bolognese in via Clavature 22/E – quasi a rafforzare il  messaggio che ci si può dedicare ad uno shopping trendy e glamour facendo comunque attenzione alla qualità e in modo responsabile – e con un e-shop operativo in tutta Europa.

Nato quindi dal profondo desiderio di creare un’alternativa sana anche nell’abbigliamento, il brand è incentrato su una profonda attenzione ai tessuti e alle fibre: i capi sono rigorosamente Made In Italy prodotti in Veneto da filiera controllata, scegliendo tessuti sostenibili attraverso l’utilizzo di fibre naturali organiche e di origine biologica – come il cotone e jersey bio e la seta – e colori ecologici conformi agli standard GOTS (www.global-standard.org) e quindi meno nocivi per la salute.

La grande vittoria del marchio infine (ossia l’aspetto che più mi ha piacevolmente stupito e che secondo me ne consacrerà il suo successo) è l’essere riuscito a coniugare in maniera preziosa e con singolare maestria l’aspetto qualitativo ed etico con uno stile decisamente contemporaneo, sofisticato e affascinante: cropped pants in gabardine, seducenti kimono in seta, gonne midi a ruota, t-shirt unisex, avvolgenti wrap dress vaporosi, chemisier leggeri, in un’ incantevole palette colori che va dalle nuance calde e naturali della terra- come i toni polverosi del cipria e della sabbia o quelli decisi del verde petrolio, rosso melograno o cannella, giallo ocra e zafferano e antracite- a quelli eterei o intensi del cielo, come il blu notte.

Insomma, tutti i pezzi must have che la moda  adesso propone sono disponibili e curatissimi in tutti i dettagli. In più nello store possiamo trovare anche un’ampia scelta di capi, accessori e prodotti tessili di altri brand internazionali che ne condividono la stessa filosofia, come Ayuswim, Baserange, Birkenstock, Germaine des Pres, Hydro Phill, Laesse Ceramiche, Melidè, The Organic Company.

Una capsule della proposta Eticlò si rivolge inoltre anche all’uomo, che vi trova morbido jersey biologico al servizio della propria quotidianità.

Per una sintonia universale e una femminilità colta e consapevole, che non rinuncia ad essere glamour e di gran classe!

 

.

Per lo store di Bologna:
.
ETICLÓ
Via Clavature 22/E
Bologna
ORARIO da lunedì a sabato: 10:00 – 13:00 16:00 – 19:30. Chiuso il giovedì pomeriggio.
Per ulteriori info e per lo shop online: eticlo.com/