Featured Posts

MRZ-22–all-the-stories-we-never-told-02b
View Post
Special*Rendez-vous:La stagione dell’Oratorio San Filippo Neri.Bologna
View Post
To top
4 Feb

Giovanni Gastel con My Ladies

Giovanni Gastel con My Ladies.

#specialeartcity2018

La mostra più fashion di ArtCity 2018 non poteva certamente sfuggirci e così nella gelida serata di sabato 3 febbraio abbiamo sfidato le intemperie per raggiungere il prestigioso Archiginnasio e adorare i ritratti delle affascinanti muse di Giovanni Gastel.

Le ladies di Gastel sono le più note attrici e modelle internazionali – come Francesca Neri, Marpessa, Charlotte Rampling – ma anche amiche e fotomodelle meno note a coloro che non sono propriamente dei fashion addicted, ma che senza dubbio non potranno fare a meno di incantarsi di fronte agli splendidi ritratti di uno dei nostri più grandi fotografi di moda contemporanei. Una selezione di 24 immagini elegantissime e sofisticate, seppure spesso ironiche – come è  tipico dello stile di Gastel – in prevalenza in bianco e nero, che sono apparse sui più noti magazine di moda, da Vanity Fair, Elle, Marie Claire, a Vogue, dalla fine degli anni ’80 ad oggi.

Francesca Neri by Giovanni Gastel (2013)

Infatti Giovanni Gastel, nato a Milano nel 1955, nipote del grande Luchino Visconti, nel corso dei suoi 40 anni di carriera professionale- che è stata recentemente celebrata da una ricca un’antologica curata da Germano Celant a Palazzo della Ragione e dalla successiva My Ladies (con 70 ritratti) sempre a Milano presso Spazioborgogno – ha collaborato con più di 50 testate italiane e internazionali e pubblicato circa 130 copertine; ha prodotto più di 500 tra campagne e cataloghi per diverse maisons di moda e grandi firme di beauty, gioielli e design; ha scattato più di 300 ritratti in bianco e nero e a colori.

I suoi 40 anni di fotografia sono stati segnati dall’uso privilegiato del banco ottico e delle lastre Polaroid 20 x 25, per poi aprirsi alle tecnologie digitali intuendo le nuove potenzialità da esse offerte alla propria creatività.

Nel 2002 riceve l’Oscar per la fotografia nella manifestazione La Kore Oscar della Moda.

Marpessa by Giovanni Gastel

La  mostra a Bologna, curata dalla critica di arte contemporanea Vittoria Coen, è inserita nel format P-Art-Y, evento che mette in relazione la narrazione dell’arte contemporanea, attraverso i linguaggi più differenti, con la musica e le eccellenze enogastronomiche, che in occasione di Arte Fiera 2018 ha proposto una esposizione di tre personali dedicate a Pino Pascali, Giovanni Gastel e Andrea Bianconi accompagnate da party esclusivi dedicati all’arte, in una cornice indimenticabile.

Charlotte Rampling by Giovanni Gastel (1990)

 

L’evento è promosso da Class Exclusive Srl, start up del Gruppo Sangermano specializzata in lifestyle management e creazione di eventi artistici e sportivi.

.

  Qui una bella intervista a Giovanni Gastel, se volete saperne di più! 

.

My Ladies di Giovanni Gastel
Dall’1 al 5 febbraio 2018
Archiginnasio

Piazza Galvani 1
Bologna

 

Cover photo credit: ©Giovanni Gastel, Ritratto per Dior, Stevie Van Der Veen, 1991

 

 

 

fashionbeginners
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.