1° Dresscode: i trends dell’estate 2015

Mai come in questi ultimi tempi, la moda è libertà.

Libertà di scegliere, di essere, di interpretare e di mixare. Tanti piccoli “tabù” sono stati ormai sdoganati -vedesi ad esempio la sneaker, ritornata in auge e di gran moda con una grande varietà di outfit, perfino con la longuette – e grazie a questo ventaglio di possibilità, si è diffusa nell’aria una maggiore audacia nell’osare. Io per prima a volte mi trovo a tentare nuove strade che non avrei mai pensato di percorrere.

Ultimamente sono fissata con i Culottes Pants (quei pantapalazzo corti al polpaccio o appena sopra alla caviglia) anche detti Cropped pants, sui quali all’inizio -devo confessarvi- ero un po’ perplessa e anche imbarazzata. Come si suol dire, ho avuto il colpo di fulmine a “scoppio ritardato”. Adesso li trovo adorabili, pratici, comodi, versatili e ipertrendy. 
dresscode-summer-1

Sfilata prêt-à-porter SS15 → pantapalazzo eleganti e contemporanei in puro stile Coco (anche un look in uno dei colori di stagione, rosa romantico, sempre morbide culottes e capospalla con manica a tre quarti, impreziosito con passamaneria floreale).

dresscode-summer-2Culottes morbide su www.zara.com/it e negli store. Io ho acquistato quelli a fondo nero, stampati a fiori, con fiocco in vita e sono soddisfattissima! Fascia di prezzo, tra i € 40 / € 30.

Pertanto, dopo questa premessa necessaria sullo stato attuale di ciò che va di moda oppure no e che riassumerei con l’espressione “di tutto un po’”, dobbiamo comunque constatare che ci sono come sempre alcune linee guida da seguire per essere davvero al passo con i tempi ed essere definita una ragazza -amiche di qualunque età che mi seguite, noi siamo sempre ragazze! cool a pieno titolo.

Perché sì certo, anche io prediligo lo stile timeless ma per essere davvero contemporanee, un’occhiatina in giro dobbiamo pur darla… E poi, volete per caso toglierci il piacere di un po’ di sano shopping terapeutico e il gusto di giocare con la moda? Come dico sempre: evviva l’aspetto ludico del vestirsi!

Ecco quindi uno sguardo sui trends dell’estate 2015...Qualche idea di stile, anche solo per riaggiornarsi su ciò che è sulla cresta dell’onda, per orientarsi su modelli e fantasie must have, prendendo spunto per un cambio di look dell’ultimo momento e stupire qualcuno… Tra sfilate, campagne pubblicitarie e consigli per gli acquisti, qui le proposte di alcuni tra i brand che  più ci ispirano.
campagna pubblicitaria

CHANEL campagna pubblicitaria prêt-àporter SS15 scattata da Karl Lagerfeld a Parigi, intepretata da Gisele Bündchen. Uno dei must di stagione: le righe.

FENDI

FENDI SS 2015 – Blue Penthouse Pool. Foto di Karl Lagerfeld. Minidress stupendi! Altro must di stagione, fantasia floreale qui più grafica: stampa a orchidea geometrica nei toni del blu.

Abiti freschi, leggeri, svolazzanti e frou frou come li chiamo io. Con il caldo abbiamo più voglia di scoprire le gambe e mostrare la prima abbronzatura (per chi già ne ha fatto scorta, beata lei!) quindi largo ai minidress, ma sono assolutamente glamour (almeno uno deve essere per forza nel nostro armadio) i long dress: romantiche, rinascimentali, delicate, fate e dame, ma anche bohémiennes spensierate e alternative, gipsygirl…come vi sentite? Potete cambiare ogni giorno, non ci sono regole!

Tra le fantasie vanno per la maggiore: fiori, frutta e ovviamente nell’anno dell’Expo, cibo di ogni tipo. Of course! Molto belle e di ispirazione artistica anche le stampe grafiche e astratte, meglio se dai colori fluo. Da notare: il ritorno del Monospalla!

 dresscode-summer-3b
SAINT LAURENT PARIS ABITO COLLEZIONE SS 2015 + SAINT LAURENT PARIS CAMPAGNA PUBBLICITARIA SPRING SUMMER 2015
dresscode-summer-4HIDDEN FOREST MARKET + AU JOUR LE JOUR SPRING SUMMER 2015 + MSGM WOMAN CRUISE + LEITMOTIV SFILATA SS15 MILANO MODA (foto credits imaxtree.com)

Saint Laurent:
abito asimmetrico monospalla in seta con stampa cherry. Il massimo del cool, per un’anima profondamente rock.
Hidden Forest Market: abito ampio con stampa banana. Più pop di così non si può… Di warholiana memoria.
Au jour le jour: frutta e gelato. Mix rinfrescante e dolce al punto giusto. Scommetto che molte di voi in estate vivrebbero solo di quest’accoppiata golosa!
MSGM WOMAN CRUISE: ANANAS, esotico. Depura e drena, pensando alla prova costume 
LEITMOTIV. Juan Caro e Fabio Sasso: Giovani e talentuosi fashion designer bolognesi d’adozione. Fantasia e colore prima di tutto. Anche per loroflower power, ma con quel tocco artistico che da sempre li contraddistingue (www.leit-motiv.tumblr.com)
dresscode-summer-5DSQUARED 2: borsa gialla a mano, su Thecorner.com + DOLCE & GABBANA COLLEZIONE SS 15
Arthur Arbesser: la rivisitazione del tubino, Grafico, colorato ma essenziale.
Chloé: morbidezza e comodità ma senza perdere la classe. Altri due must dell’estate 2015: ispirazione Seventies e il colore giallo in tutte le sue sfumature, dal pastello, al giallo limone, mimosa, fluo, ocra: è il sole che tutti adoriamo e aspettiamo con ansia dopo un grigio inverno!
DOLCE & GABBANA: A-DO-RO questa collezione! Tra la Sicilia e la caliente Spagna, mille sfaccettature per le loro creazioni preziose e desiderabili all’ennesima potenza. Troviamo tutte le tendenze più forti di quest’anno: fiori meravigliosi, un giardino incantato mixato a silhouette femminili, seducenti, retrò. Peonie, glicine, mimose, garofani, rose; ma anche pois, righe e la stampa vichy, il cui ritorno sulla scena è ORA definitivamente consacrato.
dresscode-summer-6VALENTINO SPRING SUMMER 2015 + Alexander Mc Queen + MSGM SFILATA SPRING SUMMER 2015

MCQ Alexander McQueen: abito leggero in georgette Festival Floral con zip-
MSGM: MINIDRESS MONOSPALLA chic e modernissimo, fantasia a righe multicolor.
VALENTINO: come sempre le sue sfilate sono sogni ad occhi aperti. Per questa collezione S2015 Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli si sono ispirati al settecentesco Grand Tour, viaggio di formazione intrapreso dai giovani europei per conoscere ed approfondire la cultura e l’arte italiana. Qui abbiamo scelto gli abiti a tema paesaggio marino, tuniche a vita alta, semplici e romantiche, colori delicati e tenui, materiali classici come seta e crêpe.

Non può mancare nel nostro guardaroba la camicia. E’ indispensabile, per creare un look un po’ mannish oppure hypster ma anche classico e sofisticato o infine disinvolto ma con raffinatezza. Rigorosamente colletto allacciato per favore (se agghindata con maxi gioiello è al TOP) e da portare dentro pantalone o gonna con il punto vita alto e in evidenza oppure fuori, larga, un po’ oversize… anche così è stata ormai sdoganata, senza indicare assolutamente trascuratezza.

Il pantalone è ancora cavigliato come lo chiamo io -scherzando! Da monella. Anche panta palazzo ampi e vaporosi, versione lunga oltre alla Culottes di cui vi ho parlato all’inizio. La gonna matita, continua a non mollare, così come la gonna corolla anni Cinquanta, ma per ispirazione Settanta si punta molto alla gonna lunga, in vari tessuti ma sempre all’insegna della morbidezza. Ovviamente la minigonna è un cult, proposta con le stampe del momento…

dresscode-summer-7bCAMICIA MAISON MARGIELA su The Corner.com + CACHAREL + TRUSSARDI WOMEN SS 2015 (Foto credits imaxtree.com

Arthur Arbesser: gonna lunga turchese in organza leggera e trasparente ma super pulita come sempre lui sa essere e maglia a maniche lunghe bianco con logo. Notare la sneaker ai piedi. Un look estremamente contemporaneo in tutto. Così come l‘outfit di Valentino per la Primavera 2015, che abbiamo scelto di mostrarvi. Stupendi e più abbordabili i pezzi della linea Red Valentino, la linea più giovane e ironica della Maison. Un “amore”la camicia rosa a pois.
MAISON MARGIELA: camicia in crêpe, maniche lunghe, fantasia astratta multicolor. Se volete aggiungere la “ciliegina sulla torta” con una maxi collana come vi anticipavo, sono meravigliose quelle di  Sodini, su sodinibijoux.it ne troverete una vasta scelta, preziosa, brillante e colorata.
EMPORIO ARMANI: la sua classe ed eleganza non si perde mai, pur concedendo alla moda del momento rimane un modello di stile senza tempo. Re Giorgio, l’essenza della raffinatezza. Outfit con pantalone alla caviglia, colori super estivi  per eccellenza, BIANCO E BLU. Tracollina: uno dei modelli TOP per le borse.
CACHAREL: femminile per eccellenza, fiori  ispirati al Jardins de Bagatelle e tinte pastello. Dolcissimo, per sognatrici che amano lo stile Romantico francese.
Trussardi. Elegantissima collezione donna, pantalone sempre con caviglia scoperta ma questa volta skinny. Super aderente…c’è chi può.

dresscode-summer-8
DOLCE & GABBANA SS15 + VALENTINO PRIMAVERA 2015 + RED VALENTINO CAMICIA POIS + DSQUARED2 SFILATA SS15 (foto credits imaxtree.com)

DSQUARED2. Una sfilata bellissima! Un vero trionfo di allegria, davvero fresca e giovane. Da notare il Pantalone in Crêpe Verde smeraldo con il famoso (amato e odiato) risvolto, long skirt dal volume ampio. Patchwork, tinte decise e astrattismo. Maglia cropped con concessioni casual, urban style gioioso, pancino scoperto…Non per tutti, sigh sigh.

DOLCE & GABBANA: Sexy, con quell’aria vintage un po’ così…Tra il romantico e il caliente. Noi donne sappiamo essere torere, in caso.
 

Continua…