Bologna Fashion Week 2019

Anche Bologna avrà la sua fashion week e sarà tra poco, quindi preparatevi a vivere una intensissima due giorni all’insegna della moda: una mostra, una conferenza e un fashion show di respiro internazionale per celebrare la creatività e soprattutto per supportare i giovani designer.

In occasione di #BolognaDesignWeek la nostra città avrà quindi una nuova veste molto cool, con nostra immensa gioia e con una vostra grandissima partecipazione, vero? Allora ecco di cosa si tratta 😉

Abito di Alessandro Falce

Il 25 e 26 settembre 2019 presso l’Accademia di Belle Arti si svolgerà l’evento “BOLOGNA FASHION WEEK 2019 – INTERNATIONAL FASHION DESIGN EDUCATION MEETING. CONFERENCE, EXHIBITION AND FASHION SHOW” in cui professionisti, designer, docenti accademici da tutta Europa si riuniranno per fare il punto sulla ricerca e sulla didattica della moda del futuro prossimo e stabilire un confronto internazionale nell’ambito dell’istruzione artistica del Fashion Design, volto a diffondere le esperienze di eccellenza in questo campo e sostenere i talenti emergenti.

Il progetto nasce dall’idea di ampliare l’osmosi tra il mondo della moda, dell’arte e della cultura, valorizzando allo stesso tempo il legame tra artigianato, tradizione e innovazione.

Il focus dell’evento, “Fashion design, creatività, approcci e generazioni a confronto”, esplorerà il ruolo della formazione accademica nel campo del fashion design, un settore economico centrale del Made in Italy e di molte economie europee, che ha bisogno di continua ricerca e innovazione e che affonda le radici nella ricerca artistica, dei materiali e delle forme che le persone indosseranno per vivere e comunicare la propria identità, a qualunque generazione appartengano, ovunque nel mondo.

Abito di Elahe Armshodeh

BOLOGNA FASHION WEEK 2019, inserita nell’ambito della Bologna Design Week, si svolge attraverso una conferenza internazionale, una mostra delle migliori creazioni di moda proposte da istituzioni di alta formazione internazionali e la presentazione di alcune capsule in una sfilata finale, con una ouverture in omaggio a Giambattista Valli.

L’evento vuole dare risonanza alla città di Bologna, come sede tanto dell’alta formazione quanto della ricerca artistica e di una importante filiera economica del Fashion Design.

Ecco di seguito il programma completo:

25 settembre h 18:00 – MOSTRA: inaugurazione della mostra delle scuole internazionali di Fashion design e degli studenti di Fashion design dell’Accademia di Belle Arti di Bologna fino al 26 settembre.

Accademia di Belle Arti, Aula Curlandese e Clementina, Via Belle Arti 54, Bologna

In mostra: accessori di Matilda Mulhaxhia

26 settembre h 9.00CONFERENZA: “Fashion design, creativity, approaches and generations in comparison”. International Fashion Design Education Conference. Interventi di: Alexandra Rusu, coautori Viorica Sladescu Ioana, Bogdan Vasilescu, Razvan Vasilescu dell’Università di Belle Arti di Bucarest; Arianna Fantin, costume designer & textile artist di Berlino; Irena Zeka fashion designer di Bologna; Lorenza Fruci, operatrice culturale e studiosa di analisi dei linguaggi di Roma.

Accademia di Belle Arti, Aula Magna, Via Belle Arti 54- Bologna (ingresso fino ad esaurimento posti)

.

26 settembre h 20.00 FASHION SHOW: sfilata di abiti delle scuole internazionali di fashion design con una ouverture di abiti di Giambattista Valli (collezione privata per gentile concessione di Patrizia Finucci Gallo) e vintage-remake a cura degli studenti di fashion design dell’Accademia di Belle Arti di Bologna: Elahe Armshodeh, Giovanna Cariello, Alessandro Falce, Delfina Iryna Rava, Scalco Giada, Wei Jia Jia, Matilda Mulhaxhia, Divina Nuzzo, Alessia Scopece, Sofia Setti.

Abito di Wei JiaJia

Verranno poi presentate le collezioni: “Street of dreams” di Dino Dzinovic, giovane talento di origine Serba, ha studiato Fashion design all’Accademia di Belle Arti di Bologna ed ha al suo attivo numerose partecipazioni a Fashion week internazionali; Oberfläche di Marta Caretto, diplomata al Biennio di Fashion Design presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e la collezione “Mare Nostrum” realizzata dagli studenti di Fashion design dell’Università di Bucarest Raluca Baciu, Denisa Grindei, Denisa Mirlogeanu, Beatrice Miu.

Inoltre sempre da Bucarest saranno presentati alcuni capi della collezione “Looking up to Dubuffet” in parte esposti in aula Clementina.

Sala Marco Biagi, Complesso del Baraccano, Via Santo Stefano 119, Bologna (ingresso fino ad esaurimento posti)

Collezione Mare Nostrum, UNArte Romania 2019

.

COLLABORAZIONI

Quartiere Santo Stefano

Il salotto di Patrizia Finucci Gallo

Models: Be Inspired

Hair styling: Orea Malià

Make up: Valentina Arcilesi

Sound: Sado Sabbetta

Photos: Alex Mazzucchi

Illustrazione Fashion Power 2019: Alfonso Fraia

Design grafico: Daniele Putzu

COMITATO ORGANIZZATIVO

Conference: Fabiano Petricone

Coordinatore del corso di Fashion Design, Docente di Metodologie e tecniche della comunicazione

 Exhibition and Fashion show: Rossella Piergallini

Docente di Fashion Design

.

.