"Singin in the rain" musical

#Christmasvibes: 10 eventi alla moda #danonperdere nel weekend!

Christmasvibes: 10 eventi alla moda #danonperdere nel weekend!

Eccola la prima nevicata!

Fantastico vedere la nostra #Bologna imbiancata, immersa in un’atmosfera magica e quasi onirica, ovattata e perfetta per il clima natalizio! Certo, attenti ai disagi mi raccomando, ad esempio la tipica scivolata con deretano a terra come ogni volta capita anche a me purtroppo…ma non sarà di certo questo a fermarci, perché il #weekend alle porte si preannuncia denso di  #appuntamentidanonperdere!

Quindi di seguito la nostra mini guida allo shopping e non solo…

.

1) Uovo Market c/o Zoo, Bologna

Nel weekend ho sempre voglia di iniziare con un bel brunch, in questo caso è anche una buona carica prima di una sessione impegnativa di shopping natalizio, quando sono alla ricerca di pensieri e pensierini per le mie persone del cuore.

Quindi tappa obbligata da Zoo dove poter fare entrambe le cose: Uovo Market Xmas Edition ’19 è ormai un’istituzione e il posto giusto per scovare doni ricerca e artigianali, manufatti originali che per la loro qualità renderanno il vostro acquisto ancora più prezioso.

Questa volta troverete i seguenti incredibili espositori:  Maraconde 🎄 Pap Ceramic Design 🎄 How To Fold 🎄 SPLASH! 🎄 tackshop.it 🎄 LOLÍ 🎄 Sara’s Paper 🎄 Pepaflaca 🎄 Officina Typo 🎄 LindaNera 🎄 L’atelì 🎄 Eilish 🎄 La Mandragola 🎄 GG gioielli🎄 Anna Paolini 🎄 Alessandra Lodrini Illustrator 🎄 Calluna cartilegi 🎄 L E F I L 🎄 GIANLUCA STURMANN🎄 Martina Tonello 🎄

L'immagine può contenere: testo


Sabato 14 e domenica 15 Dicembre 2019 dalle ore 11:00 alle 19:00
Strada Maggiore 50A
Bologna
Ingresso libero

.

2) Re-Store ▷ Marketplace presso Granata, Bologna

In uno degli spazi attualmente più cool di Bologna, torna per un’edizione molto figa, Marketplace, evento pensato da Made In Bu (Francesca Buscaglione), con esposizioni, vintage market, ottima musica e ovviamente drink&food. Per trascorrere una domenica super scialla, e curiosare nelle novità a passo di musica.

Tra i vari presenti, R.arts (Riot Arts) autoproduzioni realizzate attraverso diverse tecniche e materiali, dalla cianotipia (antica tecnica di stampa attraverso il sole), al riciclo creativo, unendo materiali di scarto, a fiori o oggetti di uso comune che alle volte passano inosservati.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Domenica 15 dicembre, ore 15.00 -21.30
GRANATA
via San Rocco 16
Bologna
⇒ Ingresso gratuito con tessera AICS

.

3) Mercatino di Natale di Armadio Circolare presso Zou-Zapap, Bologna

Altra zona, altro giro ed eccoci al market organizzato da Armadio Circolare – bel progetto nato due anni fa dall’idea comune di alcune amiche di dare una forma più strutturata e divertente al cambio armadio stagionale, che per l’occasione diventa appunto “armadio circolare’ – in mood Natale 2019: vintage, second-hand, artigianato, illustrazioni, vinili, gioielli…. e ovviamente musica,  birra artigianale e le prelibatezze, in particolare la gustosissima pizza romana, di ZOU ZAPAP!

Tra i molti espositori troverete: ARMADIO CIRCOLARE, BottonGino, Caterina Brasa, Loobyart , Noemi Carlotta Zanon , Laura Zion: Madeirart Natural Jewellery , Chari sartoria creativa, Nathalie Cohen, MANU bracelets and more, DEAR CYRANO e molti altri.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Domenica 15 dicembre 2019 dalle ore 15:00 alle ore 21.00
ZOU Zapap Officine Urbane
via Zago 16
Bologna
⇒ Ingresso gratuito

.

4) FASHION PLASTIC REMIX, Piazza Mercanzia, Bologna

Ve ne ho già parlato abbondantemente qui e pertanto non sarò ripetitiva. Questo è solo un piccolo memo. Non perdete l’occasione di assistere ad una sfilata all’aperto e aperta al pubblico – cosa che non accade spesso eh, anche se ci piacerebbe assai – in una delle piazze più modaiole della Bolo che conta. E se dovesse nevicare sarà ancora più affascinante.

.

5) Gita all’incantevole Rocchetta Mattei e per la gioia di tutti i cinni il magico castello dei Balocchi va in scena!

Carissimi, che vi devo dire, sarò scontata, sarò banale? Che sia. Per me Natale uguale fiaba, fiaba uguale castello, due più due fa sempre 5 😉 e allora una gitarella alla meraviglia assoluta che è la Rocchetta Mattei, anche solo per il gusto di vederla innevata non ce la toglie nessuno!

E se siete mamma e papà portate i bimbi: vi ringrazieranno a vita per aver vissuto un sogno. Infatti per il fine settimana è stata organizzata un’attività da non perdere per divertirsi insieme: due giorni di incanto, magia e sogni, aspettando il Natale, tra giochi, intrattenimenti e ambientazioni fantastiche, che accompagneranno i piccoli ed i loro genitori in un magico tragitto, allietato da musica natalizia, luci e animazioni lungo le suggestive sale del Castello.

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura

Rocchetta Mattei
Riola – Savignano, nel Comune di Grizzana Morandi
Sabato 14 e domenica 15 dicembre 2019
⇒ Ingresso al Magico Castello dei Balocchi:  € 10,00 (adulti e bambini). Prenotazione obbligatoria qui

.

6) ArtiFico, Mercatini di Natale e il meglio del food italiano

Non poteva mancare Fico a deliziarci con i suoi eventi, sempre strabilianti, anche per Natale ovvio.

Infatti è in programma ArtiFico con i mercatini natalizi artigianali in collaborazione con l’Associazione Creartisti. Più di 40 artigiani con le loro insuperabili creazioni uniche e via allo sfrenato shopping natalizio.

Inoltre anche la possibilità di vedere le magnifiche le Luminarie di Scorrano, sculture luminose della tradizione salentina che decorano i paesi pugliesi durante le feste patronali. A FICO, 30 mila led multicolori e 45 mila microluci, sono sorrette da strutture uniche, create ad hoc  da progettisti e artigiani dell’azienda De Cagna con un lavoro complesso, come quello della realizzazione di un mosaico. L’azienda, conosciuta in tutto il mondo, ha contribuito a rendere Scorrano la “capitale mondiale delle luminarie”, fino a interessare anche il National Geographic.

Ed essendo il regno della tradizione culinaria italiana nel meglio del suo meglio e della biodiversità agroalimentare italiana, volendo ci sono tour acquistabili a pagamento per degustare tutte le tipicità natalizie, tra cui panettone e cotechino!

Nessuna descrizione della foto disponibile.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: cibo

🎄 14 e 15 dicembre – 21 e 22 dicembre – 28 e 29 dicembre 2019 🎄 dalle 10:00 alle 22:00
FICO Fabbrica Italiana Contadina
Via Paolo Canali 8
Bologna
⇒ Evento gratuito

.

7) INAUGURAZIONE PINALLI STORE: il top nel settore  beauty apre anche a Bo!

Tutte le fissate con il beauty hanno il loro appuntamento irrinunciabile del weekend.

Apre anche Bologna finalmente un esclusivo store della storica azienda italiana (nello specifico nata proprio in Emilia Romagna nel 1984) di ben 3 piani tutti dedicati alla bellezza, con una  lounge interamente dedicata ai trattamenti skincare viso e corpo, firmata Diego Dalla Palma.

Un ampio assortimento di brand make-up  e fragranze dei marchi più trendy del momenti e servizi più esclusivi. Il giorno dell’inaugurazione si potrà partecipare dalle h.14 a sessioni make-up personalizzate in partnership con Mulac Cosmetics.

Dalle 15.00 alle 18.00, appuntamento per un meet&greet con MakeUp LaCindina! La mattina è dedicata alla stampa e al settore come è giusto che sia. Ma mie splendide followers, mi raccomando: di pomeriggio non abbiate pietà! 🙂 

Pinalli inaugura il beauty store di Bologna

Sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 9:00 alle 20:00
Via Farini 11
Bologna

.

8) Omaggio alla FEMMINILITÀ DELLA BELLE ÉPOQUE: visitare una bella mostra di moda al Museo Magi

.

L’ELEGANZA DA SFOGLIARE. MODA, STILE E FRIVOLEZZE NELLE RIVISTE DELLA BELLE ÉPOQUE

Un tuffo nella sublime moda  della Belle Époque: i primi pantaloni, piume, deliziosi cappelli e fascino a non finire, eccole le donne meravigliose del secolo, sempre elegantissime e attente alla cura di ogni dettaglio, comparire tra manifesti, libri e riviste.

Attraverso una selezione di illustrazioni – individuate dalla curatrice Valeria Tassinari sfogliando le pagine di una cospicua raccolta di pubblicazioni originali dell’epoca – le bacheche del museo offrono un vero spettacolo di merletti, scarpette, bustini, eccentrici copricapo e abiti fantasiosi; una “sfilata di modelle di carta dall’incarnato d’avorio”, capace di registrare le rapide e incessanti trasformazioni del gusto tra l’ultimo ventennio dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento, immortalate da artisti e illustratori di gran classe.

Tra gli innumerevoli autori in mostra figurano maestri come lo stesso Boldini e il suo amico Helleu, Toulouse-Lautrec, Willette, Rezniceck, Ehrenberger, Gibson, Bonzagni, Cappiello, mentre tra le bellissime pubblicazioni ricordiamo Le Sourire, Gil Blass, Le Frou Frou, La Vie Parisienne, Fantasio, Le Rire, Jugend, Moderne Kunst, Lustige Blätter e le italiane Margherita, Cordelia, La Domenica del Corriere.

“La moda è un punto privilegiato per capire la Belle Époque, perché una donna alla moda crea la sua toilette esattamente come il pittore progetta il suo quadro”

L'immagine può contenere: una o più persone

.

MAGI’900 – Museo delle eccellenze artistiche e storiche
Via Rusticana A/1
Pieve di Cento
Bologna
Orari d’apertura: martedì – domenica dalle 10.00 alle 18.00
Tel.+39 051 6861545 – info@magi900.com

.

9) Ancora shopping, tornando a trovare la crew di Risalto, bottega creativa

Domenica 15 dicembre dalle ore 17 in via Rialto letture con il Teatro dell’Ascolto e a seguire riffa di Natale con gli oggetti, molto conosciuti e apprezzati, della bottega creativa tutta al femminile che ormai è un’istituzione in città.

Associazione culturale, scrigno di piccole meraviglie artistiche, oggetti di arredo, abiti ed accessori particolarissimi e rigorosamente hand made, letture, declamazioni di poesia insomma di tutto di più: perché si sa, noi donne siamo capaci di fare più cose contemporaneamente.

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

.

10) That’s Musical! Non solo, ma anche spettacoli mirabolanti, cori e canti natalizi. Tutto perfetto per entrare a pieno nel mood giusto

Troppo freddo per stare in giro? Allora rifugiamoci al cinema o a teatro e a Natale, si sa, ci piace rispolverare i grandi classici e non solo: ballare e cantare, tutti insieme appassionatamente.

Quindi ecco per voi la coinvolgente rassegna del Cinema Lumière dedicata al musical di ogni tempo, da intramontabili classici hollywoodiani come “Cantando sotto la pioggia” e “Spettacolo di varietà”, a cult irriverenti come “The Rocky Horror Picture Show” e “Grasso è bello”.

In attesa di Dancin’Bo, il cartellone di eventi (27 dicembre2019 -5 gennaio 2020) con cui Bologna saluta il 2019 e festeggia l’arrivo del nuovo anno a passo di danza.

Sabato 14 dicembre GRASSO È BELLO (Hairspray, USA/1988) di John Waters, grande successo  del maestro del trash: siamo nella Baltimora del 1962, protagonista un’adolescente grassottella che sogna di partecipare a uno show televisivo e finisce per diventare paladina dell’integrazione razziale. La storia è famosa anche per il recente adattamento cinematografico del 2007, con John Travolta e Zac Efron.

Risultato immagini per grasso è bello musical 1988"

Domenica 15 dicembre invece tocca a LES PARAPLUIES DE CHERBOURG (Francia/1964) di Jacques Demy (91′), musical europeo cantato ma non ballato che racconta la storia struggente di Guy e Geneviève.

Qui per la programmazione, fino a martedì 17 dicembre 2019.

Invece se preferite viaggiare con la fantasia e vivere una fiaba, prenotate subito un posto per “Alice”, il celeberrimo capolavoro di Lewis Carroll amatissimo da grandi e piccini in scena al Teatro EuropAuditorium di Bologna dal 12 al 15 dicembre, reinterpretato dai mitici MOMIX di Moses Pendleton.

“Non intendo raccontare l’intera storia di Alice, ma usarla come punto di partenza per dare libero sfogo all’invenzione” afferma Pendleton – “è quindi comprensibile il perché penso che Alice sia una scelta naturale per MOMIX e un’opportunità per noi di scoprire fin dove arriva la nostra fantasia. Con questo spettacolo voglio raggiungere sentieri ancora inesplorati nella fusione di danza, luci, musica, costumi e proiezioni

Qui per i biglietti.

E infine, se desiderate il classico concerto allora vi consigliamo il Concerto Corale di Natale per una Serata di musica e intercultura: organizzato in occasione del 15° anno di attività dall’Associazione Culturale Mikrokosmos, comporta la presenza di ben novanta coristi di ogni età e provenienza culturale che ci faranno ascoltare brani adatti alle orecchie di tutti, con repertori per grandi e piccini, sia colti che popolari.

Non mancheranno brani natalizi, gemellaggi tra cori e momenti d’insieme.

.

Domenica 15 dicembre 2019, ore 17.30
Chiesa dei Santissimi Angeli Custodi
via Lombardi 37
Bologna
⇒ Ingresso libero

.

.