MA_DONNE a Bologna

In occasione del “Novembre al Femminile”, Campogrande Concept di Bologna fino al 26 novembre 2016 ospita la mostra “MA_DONNE” dell’artista toscana Gammaphi in collaborazione con Teresa Crisci, credendo a queste nuove artiste e dando così visibilità al loro percorso esperienziale, nato dall’idea di mettere in evidenza il sacro all’interno delle vite di donne comuni. 

.
 
 “MA_DONNE è un progetto che si apre continuamente a nuove opere e a nuove storie. Chiama lo spettatore ad essere protagonista di una lettura in profondità della propria esistenza. E’ come trovarsi in uno spazio nuovo, abitato da Donne le quali non chiedono altro che di essere ascoltate e di ascoltare. Di parlare, in verità. Le Donne di Gammaphi sono prima di tutto figlie, poi madri, poi voce, pelle e pensiero. Come la Vergine Maria e come qualsiasi donna hanno un destino scritto da qualche parte, di cui, inconsapevolmente, svelano l’arcano. Portatrici di ferite da ricucire con fili colorati; cantanti di parole avute in dono dal dolore; guerriere senza tempo e bambine che, “dolci” giocano alla ricerca della Libertà”

(Cit. Giada Fedeli Aka Gammaphi)


15182334_1572785299402147_1664835023_o

15205674_1572784892735521_531394188_o
Gammaphi mette al centro della sua opera, la figura femminile, e per questa occasione ha scelto di servirsi di diverse discipline per lasciare alla pittura il gesto finale e fondamentale.

 
E’ partita dalla relazione con le donne protagoniste delle sue opere. Alcune le conosceva da sempre, altre le ha incontrate durante il lungo percorso del progetto. Sono proprio le loro storie, le loro fisicità e le loro unicità ad essere oggetto e contenuto del lavoro. Ha voluto una “verità di immagine” collaborando con l’amica e fotografa Teresa Crisci, che ha immortalato le donne in pose pensate da Gammaphi, con l’aggiunta però di una poesia e di un’efficacia del tutto singolari. E una volta individuato lo scatto giusto, i soggetti sono stati portati su tela. Gammaphi si  è trovata quindi ad intervenire su un universo in divenire. Le “unicità” si sono trasformate in una “coralità”.

Le opere sono così diventate “case preziose, con finestre spalancate su noi e sulle nostre esistenze”.

Le Donne sono diventate Ma_Donne. Sacre e Comuni; Uniche e Forti; Determinate e Costanti come formiche eterne, sagge e tenaci lavoratrici.

.

Il progetto è nato in modo corale, infatti durante l’Opening del 17 novembre, oltre all’intervento della Dott.ssa Coumba Sall e alla lettura antropologica e sociologica di Mariella Popolla  dell’Università di Genova, si è tenuta una performance del Prof. Fabrizio Parrini che ha dedicato ad ogni MA_DONNA una “preghiera” atipica.

15146681_1572784209402256_1597619498_o

15134159_1572784372735573_1249281342_o

.

•Importante data da segnarsi in agenda è lo SPECIAL DAY del 25 novembre dove Gammaphi e Campogrande Concept, credendo fortemente nel messaggio che si può mandare attraverso questi momenti “creativi d’incontro”, in occasione della “Giornata Nazionale Contro la Violenza sulla Donna” hanno pensato di organizzare un momento partecipativo: Teresa Crisci in un set appositamente allestito scatterà delle fotografie a chi vorrà essere MA_DONNA, a chi vorrà raccontarsi e regalare la sua storia. Inoltre una nuova MA_DONNA arriverà all’interno di Campogrande Concept : la MA_DONNA DELLA FOLLIA, fotografata da Stefano Di Marco (www.stefanodimarco.com) che insieme a Maurizio Amendola, sceneggiatore e speaker radiofonico, accompagnerà questo evento con il suo testo “La follia e la folla” di cui riportiamo un frammento: “La piazza senz’occhi, il buio di una donna, milioni di views. Una storia annientata dalla generalità del gusto personale. Il diritto a rendere pubblico che ignora la verità. È pazza, tutti dicono. In una definizione, gli altri restano a guardare”.

Infine Gammaphi donerà una parte del ricavato delle vendite alla CASA DELLE DONNE PER NON SUBIRE VIOLENZA ONLUS (www.casadonne.it).

.

MA_DONNE. Opere di Giada Fedeli Aka Gammaphi
Fotografie di Teresa Crisci
A cura di Coumba Sall
17–26 novembre 2016
Campogrande Concept
Via Castiglione 7
Bologna
In collaborazione con  Secondo Piano a Sinistra
Domenica su appuntamento
Ingresso libero