Next Fashion Art a Palazzo Pepoli

A Milano la Fashion Week Moda Uomo era all’apice, ma non è che noi qui stavamo a guardare. E meno male. Siamo in una terra di antiche tradizioni e straordinarie maestranze, che non vanno dimenticate ma accuratamente valorizzate.

I giovani talenti della Next Fashion School by Carla Secoli lo sanno bene e lo hanno ampiamente dimostrato, affascinandoci con una corposa sfilata il 22 giugno scorso, nel cuore pulsante della nostra bella città.

Per la prima volta il Museo della Storia a Palazzo Pepoli è diventato una strepitosa e originale passerella per una collezione energica e sofisticata, dopo essere stato in questi ultimi mesi  anche un palco alternativo e molto cool per la rassegna ArtRockMuseum (alla quale ho presenziato con massima soddisfazione) spaziando tra rock, canzone d’autore, world, elettronica e jazz, a dimostrazione di quanto sia uno spazio contemporaneo e innovativo, che non ha nulla da invidiare a contesti internazionali, tanto spesso tirati in ballo in termini di paragone.

_MG_5145

_MG_5320 _MG_5494_MG_5512
_MG_5279

65 abiti dalle linee ardite ispirate a Bologna, hanno animato in questa magica serata la corte del Museo:

sono stati interamente progettati e realizzati dalle abili mani degli studenti, dopo aver acquisito con evidente maestria i segreti della tradizione sartoriale italiana, del rinomato Made in Italy che ci ha reso grandi e stimati in tutto il mondo.

Così come è nelle intenzioni della scuola, risalente al 1934 con un percorso importante e altamente qualificato dalle origini fino ad oggi, che non trascura la ricerca e l’innovazione, guardando al futuro senza dimenticare le radici.

_MG_5781_MG_5761

_MG_5566

_MG_5793

Modelli strutturati che suggeriscono l’imponenza delle  architetture, stampe e grafismi ispirati ai dettagli dei palazzi -che non sfuggono all’occhio attento alla ricerca- ai pattern delle pavimentazioni, ai fregi dei capitelli.

Molti cut out  geometrici, che testimoniano un’attenzione particolare ai trends del momento, così come la presenza notevole di eleganti jumpsuit. Tinte che si ispirano agli affreschi e alle pitture, tra le quali il celebre rosso dei mattoni, delle tegole, delle tende. Pellami intrecciati, nervature di neoprene, sete leggere. Tessuti scelti con attenzione, nell’intento di unire con armonia l’ideazione alla confezione.

_MG_5439

Un omaggio ad una città d’arte e di cultura senza dubbio peculiare, nota a tutti per le torri e i portici, dei quali riusciamo a rintracciare i motivi negli abiti, giocando a capire quali sono i monumenti citati, quelli che ogni giorno ci accompagnano mentre corriamo veloci da casa al lavoro o mentre passeggiamo assaporando un tramonto, prima di andare all’aperitivo con le amiche.

Una città suggestiva che vanta una storia antica e più complessa ancora, più stratificata di una prima lettura.  Bologna, scrigno di tesori nascosti e mostrati, ti seduce con dolcezza, ti accarezza. Finisci per conoscerla a fondo, a volte commetti l’errore di darla per scontata, ma proprio quando pensi di aver scoperto tutti i suoi segreti, ecco che ti sorprende all’improvviso, diventando avanguardia, senza abbandonare il classico che ha dentro di sé.

_MG_5869_MG_5898

Questa per me è un po’ la sua anima. Un’intimità che proprio quando ti sta per annoiare, ti sorprende svelando qualcosa di inatteso, di sempre nuovo che prima non avevi notato. Ma che c’era già. E in fondo forse anche l’amore è un po’ così. E’ passato e il futuro, che si stringono la mano, è il nuovo e il vecchio, è il già noto e lo sconosciuto. Come  la moda, come l’insegnamento, come trasmettere una passione.

_MG_5917_MG_6059

E insomma direi che la Next Fashion Art ha saputo cogliere l’essenza di una città come questa, proprio perché la condivide.

.

KyLua ha curato i nail look delle modelle, lo staff de I Brunelleschi ha realizzato l’hair styling con ricercatezza ed eleganza, ed infine lo IIAM – Italian Institute of Art & Make Up di Bologna ha aderito alla sfilata, offrendo con passione ai futuri make up artist l’occasione di cimentarsi in un evento ufficiale. Menichetti Eventi Studio ha diretto e coordinato l’evento.