Venezia 73: il trionfo della moda italiana

Speciale Venezia 73: Gucci Vs Alberta Ferretti Vs Valentino. Il trionfo della moda italiana sul Red Carpet. #capitolo3

.

•Gucci’s gang by Alessandro Michele

Partiamo con Chiara Mastroianni, membro della Giuria, che affronta fiera il tappeto rosso con un capo da uomo della collezione AW 2016, composto da giacca con frange un po’ gaucho chic e camicetta di seta abbinata al classico mocassino morsetto. Mentre al gala dinner di Jaeger-LeCoultre – eccola con la collega Gemma Arterton e il Ceo Jaeger-LeCoultre, Daniel Riedo – opta per un dress più femminile ma sempre composto ed equilibrato in total black.

Claudia Potenza, attrice del film e del corto “Per Sempre” – del quale vi abbiamo parlato qui – sceglie un dress di seta ricamato della Fall Winter 2016 insieme alla clutch iconica Dionysus in suede e sandali dorati, mentre la bella Carolina Crescentini, al Kineo Diamanti Award Ceremony, interpreta con stile un longdress in chiffon super sexy dalla scollatura abissale e un po’ più Red Carpet standard.

Un misterioso James Franco a Venezia per la prima del film “Indubious Battle” indossa all’arrivo il bomber in seta del brand, che sta diventando un must have. L’emergente Brando Pacitto, classe 1996, giovane promessa del cinema italiano è al Festival con ben due opere (L’estate addosso di Gabriele Muccino e Piuma, il secondo film italiano in Concorso, diretto da Roan Johnson): eccolo felice e contento che sfoggia le creazioni Gucci Pre-Fall 2016, in seta stampata a fantasia tropical e china style! Evviva il lato b!

moda-venezia-73-2016-1

4-gucci-red_carpet_-_monte_-_claudia_potenza_-_la_biennale_di_venezia_-_foto_asac-1

moda-venezia-73-2016-2

Ma sono letteralmente svenuta quando ho visto Alessandro Borghi – l’indimenticabile Vittorio dell’indimenticabile “Non essere cattivo”, capolavoro di Claudio Caligari – in versione sosia di Alessandro Michele/uomo del Fiordo cool /hyppie chic/angeloscesointerra: adoroooooo. Capello selvaggio ed eleganza super in profondo blue. Love ↓8-alessandro-borghi-in-gucciE scatenatissima l’attrice e cantante giapponese Hikari Mitsushima, con abito da sogno – color pastello in tonalità acquamarina, decorato con grintosa pantera – che fa svolazzare e piroettare, leggero come una piuma e talmente trendy che è stato scelto anche per la cover di  Numéro TOKYO’s September 2016, immortalato da Sofia Sanchez and Mauro Mongiello. WOW!

9-gucci-red_carpet_-_gukoroku_-_ishikawa_kei_-_hikari_mitsushima_-_la_biennale_di_venezia_-_foto_asac

moda-venezia-73-2016-3

12-cover-of-numero-tokyos-september-2016•Alberta Ferretti e le sue principesse romantiche insieme alla stilista nei panni di se stessa

…Che lei sia una delle più gettonate per i vari Red Carpet internazionali, è cosa nota. Se pensiamo ad una principessa, la immaginiamo vestita Ferretti, ça va sans dire. A volte i suoi romanticissimi dress presentano sfumature Disneyane, che è il sogno più nascosto di ognuna di noi donne moderne, cresciute a pane e Cenerentola –quando Elsa&co dovevano ancora nascere ehhhh.

moda-venezia-73-2016-4Eva Herzigova all'arrivo in Laguna indossa una comoda ma stilosa jumpsuit in velluto, Eva sul Red Carpet con dress floreale e Alberta Ferretti in Alberta Ferretti
•Le Vestali e le Dame di Valentino: classe e raffinatezza, insieme alla purezza composta  da ballerina classica

Zhao Wei in Valentino HauteCouture Fall/Winter 2016-17 alla Opening Ceremony of the 73rd Venice Film Festival; rigorosamente rosso Valentino declinato in due meraviglie della Spring collection 2017 per  Anita Caprioli- da poco mamma felice!-e Valeria Solarino arrivata per  la prima di  ‘The Young Pope’ di Sorrentino. La giovane e deliziosa Matilde Gioli fa sfoggio di una varietà notevole di dress da sogno per ogni sorta di colori e tagli…più romantica o più sofisticata, dipende dall’occasione. Nicoletta Romanoff sempre perfetta, con quell’eleganza innata da ballerina classica di origini russe. Adorabile.

moda-venezia-73-2016-5

moda-venezia-73-2016-6

moda-venezia-73-2016-7

29-nicoletta

E infine arriva “Miss Dior” che per l’occasione decide per il Made In Italy: raggiante al photocall con il geniale Pablo Larraìn, in Red Valentino e sul Red Carpet in Valentino per la presentazione dell’attesissimo Jackie”, biopic sull’icona Jacqueline Kennedy. Insomma anche Hollywood si tinge di gran classe italiana 😉

30

moda-venezia-73-2016-8

moda-venezia-73-2016-9

moda-venezia-73-2016-10

 

…continua!

.

Photo credits: ©ASAC la Biennale di Venezia
Pagina Facebook di brand e attrici/attori
.

#specialevenezia73  #modavenezia #capitolo3  #redcarpet  #madeinitaly  #hautecouture