Oscar 2015: talento ed eleganza

C’è stata grande attesa per questa 87ma Cerimonia degli Oscar che si è tenuta, come ogni anno, al Dolby Theatre di Hollywood (Los Angeles); e bravo chi è riuscito a vedere la cerimonia in diretta a notte fonda.

La sottoscritta è arrivata solo al red carpet per poi abbandonare! Ma eccoci qui con la nostra classifica e menzione speciale a Neil Patrick Harris, presentatore di questa edizione (dopo Ellen DeGeneres c’era una certa aspettativa), che ha aperto la serata con 6’30” di cantato con l’intervento dell’attrice Anna Kendrick e di Jack Black. Bravò!

 

LA “GIUSTA” N.1

110814-kabc-ap-gov-awards-jake-gyllenhaal-img

PATRICIA ARQUETTE tra le prime ad arrivare all’Opening insieme alla sua famiglia (c’era anche la matta della sorella Rosanna Arquette), di fatto ha VINTO l’Oscar come Miglior Attrice non Protagonista con il film “Boyhood”. Durante la sua premiazione ha tenuto un valido discorso sui pari diritti per le donne da ottenere anche nel businnes del Cinema, con totale approvazione di Meryl Streep e di Jennifer Lopez. Patricia hai tutto il nostro appoggio!!

oscar-2b

Passiamo all’Eleganza con la E maiuscola e secondo noi, per la categoria “Le Favolose” vincono la composta Cate Blanchett con abito firmato Maison Margiela Couture; come l’altona e bellissima modella Behati Prisloo in Armani Privé. Cate Blachett ha poi consegnato l’Oscar Miglior Attore protagonista a Eddy Redmayne, molto contenta!

oscar-3b

Quando sono arrivate, madre e figlia, i fotografi sono impazziti. Melanie Griffith orgogliosa e in grande forma, con la figlia Dakota a suo agio sul lungo red carpet degli Oscar 2015, sono un favoloso duo di contrasti. E scatta subito momento amarcord (si anche noi siamo cadute nel cliché): Dakota bimba insieme ai genitori nel 2000, prima che Banderas le lasciasse per la fattoria. Bellissime.

oscar-4b

Se volete vincere facile allora scoprite l’Asso di Cuori con Lupita Nyong’o in Calvin Klein, l’Asso di Picche con Rosamund Pike in Givenchy by Riccardo Tisci (un abito che le rende giustizia) insieme a l’Asso di Quadri con Julianne Moore in Chanel, che ha vinto l’Osca come Miglior Attrice Protagonista. Applausi.

oscar-5

Non ci abbandona il rosa chiaro in tutte le sue tonalità. E’ un colore che indossi solo quando sei sicura del fisico che hai (e quindi te lo puoi permettere senza risultare un salmone fuori stagione). Che dire? Delicatesse!

oscar-6Un look che si addice a una Signora del Cinema come lei: Meryl Streep in Lanvin. In parallelo c’è la freschezza e la simpatia di Emma Stone in un luminoso Elie Saab. 

oscar-8Bella è bella Margot Robbie , vista di recente al Festival di Sanremo, qui indossa un Saint Laurent. Vediamola nei suoi prossimi film…

oscar-leto

Lo odio e lo amo: lo odio perché non può avere la chioma più bella del pianeta e con l’umidità che c’era non avere un capello elettrizzato!..e lo seguo perché qualsiasi cosa faccia, QUALSIASI, è figo. Mi arrendo Jared Leto. Qui in completo pastellino-ino-ino Givenchy.

 

Un grande NO a…:

mi spiace il NO è per Felicity Jones, a me lei piace ma abiti adatti a lei no eh? Poi quando avrà 40 anni che cosa si dovrà mettere? Please.

Fortunatamente si è ripresa per il Vanity Fair Oscar Party che si è tenuto dopo la Cerimonia. Si è presentata in abito lungo nero di Saint Laurent. Ecco brava.

Ora il gioco delle COPPIE!

N.1

sophie-hunter-oscars-red-carpet-2015

Forse bisognava dare la precedenza alla coppia dei belli&alti Adam Levine e Behati Prisloo ma io preferisco questi alti&affascinanti: Benedict Cumberbatch e Sophie Hunter. Che chiccheria!..che qualche tamarra americana imparasse da loro no?!

N.2

Hannah-Bagshawe--a

Che dolci, che teneri! Lui la teneva stretta stretta a sè…eccolo il premio Oscar Eddie Redmayne con Hannah Bagshawe, entrambi  in Alexander McQueen.

N.3

oscar-2015-mark-ruffalo-sunrise-coigney

Si è presentato anche Mark Ruffalo con la bellissima moglie Sunrise Coigney in super posa.

N.4

Ryan_Hawke_Ethan_Hawke

Stavolta non era da solo Ethan Hawke, per questa occasione era insieme alla moglie Ryan. Lui in completo Prada, lei.. .già mi è molto simpatica, ma ha solo la fortuna di stare con lui, ecco.

Poi come sempre non mancava la coppia Shauna Robertson e Ed Norton (la meno chiacchierata di Hollywood). Li amo.

oscar-2015-shauna-robertson-ed-norton

TOP

oscar-7

Con grande piacere possiamo dire che anche un’eccellenza italiana ha fatto la sua parte (ogni tanto abbiamo delle soddisfazioni!), e il Premio Oscar come Miglior Costumi con l’ipercolorato film “The Grand Budapest Hotel” lo ha ricevuto la costumista Milena Canonero (torinese di nascita e americana d’adozione). La sua bravura e dedizione è stata riconosciuta, infatti è molto apprezzata dai registi e assai stimata dagli attori che indossano le sue creazioni. Complimenti!!

Miglior foto di gruppo

oscar-10Il cast al completo del film “Birdman” del regista Alejandro González Iñárritu, con un notevole Michael Keaton, durante la consegna dell’Oscar come Miglior Film. Film da segnare nella lista “da vedere” √

Miglior performance

Ci sono state grandi performance e questa volta ha fatto bingo con il medley che ha cantato quella mattacchiona e neo-fidanzata Lady Gaga, con abbraccio finale dell’originale ed emozionata Julie Andrews (è una leggenda vivente del cinema e del musical dagli anni ’50 e vi consiglio di vedere “Victor Victoria”).