Red_Carpet JOKER, Actress Zazie Beetz Credits La Biennale di Venezia foto ASAC

Zazie Beetz è ufficialmente la nostra icona di stile a #Venezia76

Zazie Beetz è ufficialmente la nostra icona di stile a #Venezia76.

Ok, la ragazza l’abbiamo già segnalata qui quindi non è sorpresa che mi piaccia un bel po’. Le avevo dato un bel buono e più, poiché era al top in press conference ma mi aspettavo più sguizzo, date la premesse mattutine, per il Red Carpet di Seberg”, ammetto.

Poteva crescere ancora e allora mi sono contenuta. E non ho sbagliato, perché la deliziosa Zazie Beetz finalmente mi ha completamente convinto! 🙂

Adesso è ufficialmente mia icona di stile in questa #Venezia76.

Fonte instagram @jokermovie

Eccola raggiante alla presentazione di Joker di Todd Phillips, capolavoro che ha suscitato un grandissimo consenso di pubblico e critica soprattutto per la strabiliante interpretazione dell’iconico villain da parte del mio adorato Joaquin Phoenix (tanti cuoricini e tra poco arrivo con un bel post anche su di lui, my love). Il film uscirà in Italia il 3 ottobre 2019 ma…ve lo ricorderemo al momento giusto.

In attesa di vedere questa nuova stella sul grande schermo, ammiriamo quindi il suo stile fresco, contemporaneo e frutto di una equilibrata scelta di styling – a cura di Solange Franklin Reed– tra l’indossare qualcosa di adatto alla circostanza, quindi elegante e raffinato ma non banale o ripetitivo ma che sia cool e glamour perfetto per la sua età e per il suo fascino ancora un po’di nicchia (ma sappiamo già che dopo Joker esploderà totalmente!).

Photocall JOKER, cast and actress Zazie Beetz Credits La Biennale di Venezia foto ASAC

Sorriso indimenticabile, trucco perfetto con focus occhi color block brillante molto trendy, dall’effetto pittorico, ricci acconciati in modo delizioso e naturale, orecchini pendenti ad adornare l’abito romantico e speciale di Rosie Assoulin.

Fonte foto pagina instagram rosie_assoulin

La stilista newyorkese è la regina della femminilità e crea questi dress dal sapore retrò, capolavori sartoriali, caratterizzati da maniche a sbuffo, ruches  e volumi importanti, attraverso una sorta di bon ton contemporaneo anche con colori e stampe che sono una fiaba per gli occhi. Rosie ha vinto il premio Swarovski Collective 2016 alla sua seconda edizione e ha ricevuto anche una nomination per Cfda Fashion Awards 2019 nella sezione Womenswear Designer of the Year.

Mentre per il Red Carpet la scelta è Valentino Haute Couture.

Red Carpet JOKER, Actress Zazie Beetz Credits La Biennale di Venezia, foto ASAC

 

Fonte instagram @jokermovie

Stesso mood, sensuale e sofisticato, ancora spalle scoperte in evidenza ma con grazia, esaltate dalla magnifica scollatura dell’abito, opera d’arte di Pier Paolo Piccioli, Haute Couture F/W 2020 dedicata “all’indipendenza, inclusività e stravaganza”, composta da capi artigianali realizzati con estrema perizia e maestria, che si fanno veicolo di un messaggio molto importante:

La stravaganza è l’individualità nella sua forma più pura e assoluta. Alla lettera, significa muoversi fuori dai confini. Come gesto di auto-definizione, è un modo di essere fedeli a se stessi. Non per attrarre attenzione, ma per affermare la propria ragione di essere in questo mondo, con le proprie radici e la propria cultura. Tutti diversi, tutti uguali. 

Maison Valentino

Zazie ha scelto il modello #39 “Sabina, Silvana” & Butterfly, con un tocco sfizioso grazie agli occhialini aranciati firmati sempre @maison.valentino e gli orecchini d’oro a cerchio che sono un musthave di stagione!

Fonte instagram @pppiccioli

Zazie, meriti un 10 con lode e sei ufficialmente la nostra nuova icona di stile!

.